Category: Dolci

Gelato 4K Touch: tra le migliori macchine per il gelato professionali

Gelato-4k-touch-up

Coloro che sono alla ricerca di una macchina per il gelato professionale di alto livello, dovrebbero assolutamente prendere in considerazione l’acquisto della gelato 4K touch di Nemox. Si tratta senza alcun dubbio infatti di una delle migliori macchine per il gelato oggi disponibili in commercio. Andiamo insieme alla scoperta allora di tutte le sue più importanti caratteristiche, una recensione completa che speriamo, cari professionisti, possa esservi davvero molto utile.

Una macchina per il gelato superautomatica

Avere a disposizione una macchina per il gelato del tutto automatica è di fondamentale importanza per molti professionisti, così che sia possibile lasciare alla macchina la gestione dell’intero processo e nel frattempo occuparsi di altro. Sicuramente è la scelta ideale nel caso di ristoranti o pasticcerie, piuttosto che nelle gelaterie, locali questi dove infatti solitamente di preparazioni ce ne sono davvero innumerevoli da fare e tutte molto diverse tra loro. La macchina Gelato 4K Touch è del tutto automatica. Voi non dovete far altro infatti che inserire al suo interno tutti gli ingredienti, impostare i parametri e il gioco è fatto. La macchina si prende carico della produzione del gelato e, una volta pronto, anche della sua corretta conservazione.

Non solo gelato

Come abbiamo poco fa affermato, in locali come ristoranti oppure pasticcerie può capitare di avere la necessità di creare molte diverse tipologie di preparazioni. Proprio per questo motivo è importante avere a disposizione una macchina che non sia in grado di produrre solo il gelato, ma che risulti versatile, ideale quindi anche per frozen yogurt che è un prodotto in questi ultimi anni davvero di grande tendenza, per granite, per sorbetti. Ovviamente questa versatilità è positiva anche per una gelateria, così che abbia la possibilità di diversificare la sua produzione e di rendere possibile quindi l’avvicinamento di un numero sempre maggiore di possibili clienti.

Controllo costante della consistenza

Tramite il display è possibile controllare sempre la consistenza degli ingredienti, in modo da avere la situazione sotto controllo in modo semplice e veloce, senza neanche muoversi dalla propria postazione di lavoro. Si tratta di una caratteristica importante nel caso in cui siate sempre di corsa e abbiate la necessità di gestire tutto in modo autonomo senza cadere in alcun tipo di errore.

Il bello dell’acciaio inox

La carrozzeria, il cestello estraibile e la pala meccanica sono realizzati interamente in acciaio inox, materiale questo che risulta davvero molto resistente, che non si rovina a causa dell’usura e dell’utilizzo intensivo. L’acciaio inox è inoltre un materiale che si pulisce con estrema semplicità e che consente di ottenere il massimo dell’igiene possibile, quell’igiene che è necessaria quando si parla di alimenti.

Una macchina che produce molto gelato in poco tempo

In ogni tipologia di locale è di fondamentale importanza che il gelato prodotto sia di ottima qualità, ma lo è altrettanto che sia possibile produrne ingenti quantità in poco tempo. La macchina per il Gelato 4K Touch consente di preparare un chilogrammo di gelato in circa 15 minuti. La produzione massima in un’ora è di 4 chilogrammi. Niente male, non sembra anche a voi?


Crepes alla nutella

crepes alla nutellaLe crepes alla nutella sono un dolce sfizioso e genuino che regalerà al vostro pasto una nota finale di dolcezza che sarà sicuramente gradita a tutti. Non solo i bambini saranno felici quando porterete queste buonissimo crepes alla nutella in tavola bensì anche gli adulti, in quando con questo dessert sarete sicuri di fare centro nel loro stomaco in men che non si dica.

La prima cosa che dovete fare, qualora vogliate preparare le crepes alla nutella, è occuparvi della preparazione della pastella: per 4 persone sbattete 6 uova in una ciotola e unite 4 cucchiai di farina, 2 cucchiai di zucchero e 4 cucchiai di latte, mescolate e, quando otterrete una pastella omogenea, ve startene 1 mestolo abbondante in una padella per crepes unta di burro. Fate cuocere la prima crepe fino a quando compariranno le bollicine sulla superficie, dopodiché giratela e fatela cuocere sull’altro lato. Mettete due cucchiai di nutella sulla superficie, chiudete la crepe e mettetela in un piatto. Procedete a fare le altre.

Le crepes alla nutella sono molto buone e gustose e prepararle è semplice: occorre semplicemente preparare una buona pastella e farla cuocere in un apposito padellino per crepes leggermente imburrato, in modo da non rischiare che le crepes si attacchino alla superficie. Poi potrete aggiungere nutella a vostro piacimento, rendendo al crepes più o meno farcita a seconda delle vostre esigenze e del vostro gusto.

Se gradite, potete aggiungere altri ingredienti alla nutella come una banana tagliata a fettine, della granella di nocciole o delle scaglie di mandorle.


Frittelle di Carnevale

frittelle di carnevale

 

 

 

 

 

 

 

Carnevale finito? Mascherati, divertiti? Sono mancate sulle vostre tavole le frittelle di carnevale o non ne avete avuto ancora abbastanza?

Allora vi consiglio di seguire questa mia ricetta per preparare delle ottime frittelle di carnevale ripiene di una deliziosa confettura alla frutta, quella che più vi piace.

Sono molto facile da preparare vi basterà avere:

  • 500gr di farina
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150gr di zucchero
  • 200 ml di latte (scremato se le vuoi un po’ più leggere o di soia se sei intollerante al latte)
  • 1 limone
  • 1 bicchierino di liquore all’anice
  • zucchero
  • olio di semi di arachide

 

Per prima cosa occorre preparare le uova, quindi prendete una terrina e metteteci le uova con lo zucchero, sbattetele energicamente fin quando non avrete ottenuto un composto spumoso, a questo punto aggiungete la scorsa di limone, il latte e il bicchierino di liquore all’anice. Continuate a mescolare e intanto versate tutta la farina setaccia e solo alla fine versate la bustina di lievito per terminare il vostro impasto.

Lasciate riposare l’impasto per qualche minuto nella sua terrina e intanto mettete sul fuoco una padella antiaderente e versateci dentro l’olio di semi di arachide, quando l’olio sarà bello caldo con un cucchiaio prendete una porzione di impasto e adagiate nell’olio bollente, girate con cura le palline fin quando non prenderanno un colore dorato su tutta la superficie. Dopodiché prendete un piatto con dello scottex e riponeteci le palline affinché si asciughi l’olio in eccesso.

Per quanto riguarda il ripieno vi basterà a fine cottura prendere una siringa per dolci per con questa riempire le vostre frittelle di carnevale con la marmellata che più vi piace oppure con la crema pasticcera.

Infine vi consiglio una generosa spolverata di zucchero filato ed ecco qua le vostre frittelle di carnevale pronte per essere servite.


Torta pan di stelle: per iniziare la giornata al meglio

Ingredienti per 4 persone:

– 200 gr. di biscotti pan di stelle

– 200 gr. di Nutella

– 250 ml. di panna montata

– 2 cc di cacao amaro

– 250 ml. di latte

torta pan di stelle

Difficoltà: 2/5

 

Tempo: 30 minuti + una notte di riposo in frigorifero

 

 

 

Preparazione:

Versate il latte all’interno di un recipiente e, uno alla volta, inzuppate velocemente i pan di stelle e disponeteli sul fondo e sui bordi di una tortiera rivestita con carta forno. Spalmate sulla superficie dei biscotti uno strato di Nutella e infine mettete la panna montata. Formate un ulteriore strato di biscotti inzuppati leggermente nel latte, uno strato di Nutella e mettete nuovamente la panna. Proseguite in quest’ordine sino all’esaurimento degli ingredienti. Spolverate l’ultimo strato di panna con il cacao setacciato e riponete la torta in frigorifero per almeno una notte prima di servirla. il giorno dopo potrete gustare la torta pan di stelle già a colazione